Il GAF ed Il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

Grazie ad una convenzione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della città metropolitana di Bologna e delle Provincie di Modena, Reggio Emilia e Ferrara , la collaborazione per la valorizzazione del Museo è operativa da oltre dieci anni e nel tempo, con notevolmente ampliamento negli anni degli ambiti di competenza dei volontari. Le attività comprendono:

  1. Collaborazione in occasione del prolungamento dell’orario di apertura del museo, con accoglienza dei visitatori  durante particolari eventi; disponibilità per visite accompagnate gratuite e a tema; laboratori didattici con performance di “MitoAnimazione” a cura dei nostri volontari;
  2. Collaborazione nel riordino della biblioteca e dell’archivio fotografico;
  3. Riordino dei depositi;
  4. Partecipazione all’organizzazione di eventi, in sinergia con altre associazioni culturali che collaborano con il museo.
  5. Apertura al pubblico della biblioteca del Museo, ogni mercoledì dalle 9,30 alle 12,30 a cura dei soci del GAF, con la possibilità di consultare liberamente in loco i meravigliosi e preziosi volumi in essa conservati. 

Vai al sito del Museo