Logo_semplice-03

Il GAF è un Associazione di volontari, senza scopi di lucro, attiva nella città di Ferrara dal 1980 e affiliata ai Gruppi Archeologici d’Italia dal 1999. Dal 1999 il GAF è iscritto nel Registro delle Associazioni di Volontariato della Provincia di Ferrara al n. 54004, ora Registro Regionale Organizzazioni di Volontariato al n. 1134.

Le finalità statutarie del GAF sono:

  • Collaborare con le Istituzioni preposte per assicurare la tutela e la valorizzazione di aree archeologiche, raccolte e complessi museali, monumenti e beni ambientali, anche attraverso la loro manutenzione e gestione da parte dell’Associazione.
  • Gestire e promuovere campi archeologici, esposizioni, mostre, convegni, iniziative di studio e di ricerca e manifestazioni per favorire la più larga partecipazione dei cittadini alla conoscenza e alla valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale.
  • Favorire, promuovere e organizzare iniziative di turismo sociale e giovanile nel campo dei Beni Culturali e Ambientali.
  • Promuovere la fruizione, da parte dei cittadini, dei Beni culturali e Ambientali oggetto dell’attività dell’Associazione tramite mostre, esposizioni, convegni e conferenze.
  • Favorire e promuovere nel mondo della scuola attività didattiche e di sensibilizzazione nel campo dei Beni Culturali ed Ambientali, per far crescere nei giovani il senso di responsabilità verso la tutela del patrimonio.

L’Associazione è sostenuta finanziariamente  dalle quote associative e dai contributi derivati dal 5 x1000; opera in stretta e fattiva collaborazione con la Soprintendenza Archeologia dell’Emilia Romagna e con la Direzione del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara. Per far parte dell’Associazione non si richiedono studi o qualifiche specifici ma la convinta adesione all’idea che il nostro patrimonio archeologico debba essere conosciuto, amato, protetto, valorizzato, reso fruibile  e conservato per le future generazioni. Da questi presupposti, sanciti nello statuto del GAF, nascono le collaborazioni con le soprintendenze, i comuni, i musei, le scuole, le università, i centri del volontariato, le altre associazioni culturali e sociali.

COME PARTECIPARE

Si può aderire al Gruppo Archeologico Ferrarese compilando la relativa domanda che può essere richiesta alla segreteria nei giorni e orari di apertura; in tale occasione è possibile prendere visione dello statuto, dei diritti e doveri del volontario e delle coperture assicurative previste per l’attività da svolgere. E’ altresì necessario versare una quota associativa annuale di € 38 per i soci ordinari; € 27 per i familiari ed € 20 per studenti e giovani fino a 30 anni. La quota annuale può essere versata anche tramite bonifico on-line.

IBAN: IT 08  R  07072 13001 000000400854

CAUSALE: “GRUPPO ARCHEOLOGICO FERRARESE -Versamento quota associativa annuale